Salina

25,00


– Zona di produzione: Santa Marina – Salina (200-400 m)
– Esposizione: Est
– Vitigni: Malvasia delle Lipari 40%, Rucignola, Catarratto e altri vitigni autoctoni 60%
– Impianti: Guyot 7500 ceppi per ettaro
– Fermentazione: In acciaio e imbottigliamento a 6/7 mesi dalla vendemmia.
– Temperatura di servizio: 8-10° C
– Vista: Giallo dorato, denso e limpido.
– Olfatto: Sentori floreali, agrumi, erbe aromatiche e finale balsamico.
– Gusto: Grande eleganza di beva, sentori balsamici, agrumati ed aromatici, retrogusto leggermente abboccato e minerale.
– Abbinamenti: Si sposa con formaggi freschi, frutta e verdure in pinzimonio, perfetto il matrimonio con il cappero di Salina.
– Note: Vino delicatamente aromatico, ma che nasconde complesse note di frutta e sensazioni speziate.
– Garanzia: Da bere subito e garantito fino a dieci anni dalla vendemmia.

Categoria: